Come mantenere la batteria?

7 Regole Come prolungare la durata della batteria del tuo scooter elettrico

La batteria è una delle parti più importanti di un scooter elettrico essere ben tenuto e curato. Il periodo di garanzia delle nostre batterie Panasonic di alta qualità è di 6 mesi. Queste batterie possono durare oltre 1000 cicli di carica, che è molto più di altre marche sul mercato. Tuttavia, alcuni semplici passaggi possono prolungare notevolmente la vita delle batterie.

Sei un orgoglioso proprietario del trasporto rivoluzionario di questa epoca – uno scooter elettrico. So quanto sei felice che i giorni in cui sei rimasto bloccato negli ingorghi, aspettando un autobus in ritardo o essere schiacciato in una metropolitana affollata siano finiti.

Questo è un veicolo elettrico e deve esserlo regolarmente mantenuto e adeguatamente curato. Quindi, con cosa dovresti iniziare?

Una delle parti principali di uno scooter elettrico che necessita di cure e manutenzioni speciali è la batteria.

Regola 1 – Mantieni carica la batteria del tuo scooter elettrico

So che la maggior parte dei cittadini urbani non consuma l'intera carica della batteria per un giro sul proprio scooter elettrico per andare al lavoro e tornare a casa ogni giorno. Tuttavia, è meglio se lo carichi comunque la sera. Evita di scaricare completamente la batteria del tuo scooter prima di caricarlo. Assicurati sempre che sia caricato almeno al 10%. Se carichi regolarmente la batteria del tuo scooter elettrico e non la lasci scarica per molto tempo, ti aiuterà molto a prolungarne la vita.

Regola 2 – Ricarica la batteria del tuo scooter elettrico al momento giusto

Puoi caricare il tuo scooter elettrico subito dopo una breve corsa. Se hai fatto un lungo viaggio, lascialo raffreddare per circa 30 minuti e poi caricalo. Non lasciare il tuo scooter elettrico con una batteria molto scarica per alcune ore. Caricalo prontamente.

Regola 3 - Carica il tuo scooter elettrico prima di riporlo.

Se prevedi di non utilizzare la batteria per più di un mese, conservala con una carica del 50% circa. Successivamente ogni 2 mesi, collegare la batteria per assicurarsi che sia mantenuta a questo livello e non sia completamente scarica.

Regola 4 – Utilizzare sempre il caricatore originale

Un caricabatterie è un pezzo di ricambio significativamente più economico della batteria, quindi non rischiare e usa solo il caricabatterie originale che sei sicuro sia progettato per il tuo scooter elettrico. Se possiedi un URBO puoi trovare un caricatore di ricambio nel nostro negozio (https://www.urboscooters.com/collections/spare-parts/products/battery-charger)

Regola 5 – Conserva lo scooter e la batteria dello scooter in un ambiente asciutto con una temperatura ottimale.

Non lasciare il tuo scooter elettrico al freddo o sotto il sole in una giornata di sole. Mantieni la batteria asciutta. Condizioni ambientali negative possono danneggiare la batteria.

Regola 6 – Non lasciare mai il tuo scooter elettrico in carica incustodito. Non caricare, scaricare, utilizzare o conservare una batteria danneggiata o gonfia.

Le batterie ai polimeri di litio utilizzate nella maggior parte dei moderni scooter elettrici come noi, le nostre batterie Panasonic sono molto potenti e devono essere trattate con estrema cautela. Una carica inappropriata, danni o surriscaldamento possono provocare un incendio. Non lasciare lo scooter elettrico in carica durante la notte. Non utilizzare, caricare o lasciare incustodita una batteria danneggiata e seguire immediatamente i protocolli di smaltimento.

Come vedi, le regole sono molto semplici e facili da ricordare e da seguire. Se ti prendi cura della batteria del tuo scooter elettrico, puoi farlo prolungarne la durata fino a 2-3 anni. Tutto quello che devi fare è collegarlo regolarmente e tenerlo sempre ben carico.


Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.


You may also like

View all
Example blog post
Example blog post
Example blog post